Loading
/ / / Agevolazioni per le imprese del settore commercio, turismo e ristorazione Lombarde

Finalità

Sostegno al sistema delle imprese lombarde che operano nel settore del commercio, del turismo e dei pubblici esercizi (ristoranti e bar), per la realizzazione di progetti di miglioramento delle strutture e per il potenziamento dell’upgrade, tramite investimenti strutturali, in beni materiali e in nuove tecnologie, in un’ottica di marketing territoriale e di innalzamento dell’attrattività del territorio lombardo.

 

Beneficiari

Micro, piccole e medie imprese con sede operativa in Lombardia operanti nel settore del turismo (alberghi, villaggi turistici, B&B, residence) e micro e piccole imprese operanti nel settore del commercio.

 

Spese ammissibili

Sono ammissibili le seguenti tipologie di spesa, sostenute entro 24 mesi dal decreto di assegnazione dell’agevolazione :

· Opere edili e impiantistiche, funzionali all’ammodernamento e alla ristrutturazione dei locali e delle strutture di servizio e all’ampliamento e ristrutturazione di spazi comuni, pertinenziali e funzionali all’attività;

· Arredi funzionali all’attività dell’impresa, ivi comprese palestre, piscine, saune, SPA e zone benessere, anche finalizzate all’innalzamento della classificazione alberghiera;

· Attrezzature e strumenti tecnologici per il miglioramento delle modalità di gestione delle strutture e dei servizi offerti;

· Impianti e tecnologia per l’installazione di reti wifi gratuite a disposizione degli ospiti e clienti;

· Interventi per l’efficientamento energetico degli edifici, per l’acquisto e l’installazione di impianti a energia rinnovabile, per la parte non coperta da altre agevolazioni;

· Mezzi di trasporto a trazione ecologica (veicoli elettrici, ibridi, GPL, metano, classe minima Euro5, biciclette elettriche, minivan) strettamente legati alle attività d’impresa (es. mezzi collettivi per il trasporto gratuito dei clienti – veicoli commerciali, immatricolati ad uso commerciale e intestati all’impresa);

· Attrezzature e impianti per la sicurezza dei locali in cui sono esercitate le attività d’impresa;

· Spese di progettazione, direzione lavori e collaudo tecnico.

 

Tipo di agevolazione

Contributo in conto interessi pari al 3% per finanziamenti di importo Minimo pari a € 30.000,00 e Massimo pari a  500.000,00, di durata non inferiore a 36 mesi e non superiore a 120 mesi.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × 4 =

Top