Loading
/ / / INVESTIMENTI PER LA RIPRESA 2022

Finalità

Sostenere gli interventi di efficientamento energetico delle micro e piccole imprese artigiane lombarde del settore manifatturiero a seguito dell’aumento dei costi dell’energia. 

Beneficiari

Micro e piccole imprese artigiane con una sede, legale o operativa  in Lombardia, iscritte e attive da oltre 12 mesi, con codice Ateco 2007/C (attività manifatturiere).
Sono 
ammissibili anche le imprese artigiane agromeccaniche
.

Spese ammissibili

Sono ammissibili le spese strettamente funzionali all’efficientamento energetico del sito produttivo relative alle seguenti voci: 

a) acquisto e installazione di collettori solari termici e/o impianti di micro-cogenerazione (potenza massima di 200 kWel); 

b) acquisto e installazione di impianti fotovoltaici;

c) acquisto e installazione di macchinari e attrezzature in sostituzione dei macchinari e delle attrezzature in uso; 

d) acquisto e installazione di caldaie ad alta efficienza a condensazione in sostituzione delle caldaie in uso; 

e) acquisto e installazione di sistemi di domotica per il risparmio energetico e di monitoraggio dei consumi energetici; 

f) acquisto e installazione di apparecchi LED a basso consumo in sostituzione dell’illuminazione tradizionale. 

Tipologia ed entità delle agevolazioni

La dotazione finanziaria complessiva del bando è pari a euro 22.326.809,93.

L’Agevolazione prevista è concessa nella forma di un contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese complessive ammissibili.

Il contributo è concesso nel limite massimo di euro 50.000,00 per soggetto beneficiario e le spese presentate in domanda devono essere almeno pari a euro 15.000,00. 

Tempistiche

La presentazione delle domande si svolgerà online tramite la piattaforma Bandi online attraverso due fasi:

  • FASE 1: inserimento da parte di un Tecnico individuato dal soggetto richiedente della relazione a partire dalle ore 12:00 del 9 giugno 2022 e comunque entro e non oltre la chiusura dello sportello di cui alla FASE 2.
  • FASE 2: presentazione della domanda di contributo da parte del soggetto richiedente a partire dalle ore 12:00 del 28 giugno 2022 fino ad esaurimento della dotazione finanziaria.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro + 4 =

Top