Loading
/ / / INVESTIMENTI PER LA RIPRESA: LINEA ARTIGIANI 2021

Finalità

Sostenere la ripresa delle attività dei settori maggiormente colpiti dalla crisi derivante dall’emergenza epidemiologica COVID-19.

Beneficiari

PMI artigiane in possesso dei seguenti requisiti:

– abbiano la sede legale e/o operativa oggetto dell’intervento in Lombardia;

– siano regolarmente iscritte e attive nel Registro delle imprese da oltre 24 mesi;

– iscritte alla sezione artigiani delle Camere di Commercio.

Spese ammissibili

Saranno ammesse spese relative a:

  1. acquisto di macchinari, impianti di produzione, attrezzature, arredi nuovi
  2. acquisto di autoveicoli
  3. interventi ordinari e straordinari finalizzati al mantenimento in efficienza di impianti e macchinari già di proprietà;
  4. costi relativi ad interventi di revamping di impianti e macchinari di proprietà
  5. acquisto di software, licenze d’uso; cloud.
  6. acquisto di licenze d’uso per brevetti;
  7. costi per opere murarie, impiantistica e costi assimilati nel limite del 20%;
  8. costi per attività comunicazione e marketing nel limite del
    10%;
  9. altri costi indiretti (spese generali). 

 

 

Tipologia ed entità delle agevolazioni

Contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese ammissibili.

Investimento minimo di € 15.000, contributo massimo pari a 40.000,00 euro.

Tempistiche

Lo sportello apre dalle ore 12.00 del 25 ottobre 2021, fino ad esaurimento risorse. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

16 + 20 =

Top