Loading
/ / / AGEVOLAZIONI INDUSTRIA TESSILE, MODA E ACCESSORI

Finalità

 Sostenere l’industria del tessile, della moda e degli accessori, con particolare attenzione alle start-up, con lo scopo di promuovere giovani talenti del settore, in grado di valorizzare il made in Italy di elevato contenuto artistico e creativo, mediante l’erogazione di contributi a fondo perduto.

Beneficiari

Imprese di piccola dimensione, di nuova o recente costituzione (max 5 anni) operanti nel settore del tessile, della moda e degli accessori. 

Ambito di intervento

Sono ammissibili progetti di investimento per:

  • la realizzazione di nuovi elementi di design;
  • l’introduzione nell’impresa di innovazioni riguardanti il processo produttivo;
  •  realizzazione e utilizzo di tessuti innovativi;
  • riciclo di materiali usati o utilizzo di tessuti derivanti da fonti rinnovabili;
  • introduzione di innovazioni digitali.

 

Spese ammissibili

Rientrano tra le spese ammissibili:

  • acquisto di macchinari, impianti e attrezzature nuovi e le relative spese di installazione;
  • brevetti, programmi informatici e licenze software;
  • formazione del personale in misura non superiore al 10% dell’importo del progetto;
  • capitale circolante, nel limite del 20% delle spese; utilizzate ai fini del pagamento di materie prime, servizi necessari allo svolgimento delle attività dell’impresagodimento di beni di terzi e del personale coinvolto nella realizzazione dei progetti di investimento.

Agevolazioni

Contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese ammissibili, che devono essere comprese tra 50.000,00€ e 200.000,00€

Tempistiche

Le domande dovranno essere presentate in via telematica. I termini per presentarla sono da definirsi. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 + 4 =

Top